top of page

Molto più che una lezione di musica:
laboratori psicologico-musicali per favorire lo sviluppo a 360°.

Il laboratorio trasforma ogni classe in una piccola orchestra.
La classe eseguirà delle composizioni realizzate su misura, orchestrate sulla base di brani tratti dal repertorio classico.

Il lavoro ruota intorno al concetto di orchestra come metafora dello stare insieme;

diverse sezioni che operano in armonia, che imparano ad ascoltarsi e a procedere insieme, fidandosi del contributo altrui e offrendo il proprio a beneficio del gruppo.

Ogni composizione andrà a ricalcare la struttura del brano originale, generando un ascolto partecipato che permetterà ai bambini di entrare in prima persona nel tessuto sonoro.
La possibilità di suonare diverse parti all’interno dello stesso brano porterà il bambino a sapersi spostare dal particolare al globale articolando un pensiero complesso, capace di collegare molteplici informazioni per formare una visione d'insieme.

Il laboratorio comprende numerosi giochi musicali ideati appositamente per permettere ai bambini di attraversare una variegata gamma di emozioni, offrendo loro l’occasione di potersi sperimentare in un luogo sicuro, nonché di imparare a spostarsi da un’emozione all’altra, al fine di rafforzare l’autoregolazione affettiva.

Attività di team building a misura di bambino andranno a favorire l’armonia del gruppo classe, favorendo il consolidamento delle relazioni tra pari.

L'attività nasce da una rielaborazione in chiave psicologica di "Suoniamoci su", di Giovanni Piazza.

Propedeutica.jpg
bottom of page